Le Marche Sextainable: Pasta Mancini

Un pezzo tutto da leggere….

Le Marchese del Gusto

di Dorina Palombi

I sogni sono come il grano. Devono maturare, hanno il momento giusto per essere colti.
Bisogna avere pazienza, e nell’attesa nutrirli e sudarci sopra.
Proprio come ha fatto Massimo Mancini.
Lui, i suoi sogni, li ha sempre avuti sotto gli occhi.
Perchè quando cresci nelle Marche ovunque ti giri, la bellezza ti sorride e ha mille colori che cambiano a seconda della stagione.
Lui è cresciuto così, tra la bellezza delle colline del fermano e i campi di grano del nonno Mariano prima e di papà Giuseppe dopo.
Così studia, diventa agronomo, lavora nei pastifici degli altri, tra Italia e Estero e continua a imparare..
Intanto sogna le sue colline, il suo grano, la sua pasta.
E così torna a casa.

View original post 473 altre parole

Annunci

Anche due gusti di gelato per il 50° della FABI

Nell'ambito del progetto FABI|COSEBUONE, legato al Territorio e ai 50 anni dell’Azienda di calzature guidata da Elisio Fabi, l'azienda di Monte San Giusto ha partorito una nuova iniziativa con il mastro gelatiere Nicola Paparini del gruppo Paparini/La Torre/Basium. Paparini ha infatti creato due gusti speciali legati al 50° anniversario, ispirati dai gusti amati da ciascun membro …