Cozza Amara, a Pesaro. Chapeau.

Città di basket come poche, e città che regala sempre grandi soddisfazioni a tavola. Se poi c’è un big come Fabio Renzi a fare da Cicerone, non puoi sbagliare. Siamo al porto di Pesaro da Cozza Amara, ci fanno entrare in cucina e…ti senti subito in un posto che non tradirà. Detto, fatto. Accompagnato dai vini di Stefano Antonucci (scopritelo, se non lo conoscete ancora), iniziamo con burro e acciughe, proseguiamo coi crudi (ostriche locali a volontà e il rigatino, strepitoso) e ci accarezziamo la pancia con mezza porzione di frittura. Il locale ospita anche dei Dj set nel weekend, ha una app per Iphone ben fatta e un sito internet dove ti danno anche i consigli sul pesce fresco.

Scopriamo così che a Ottobre possiamo andare sul sicuro con acciuga, cefalo, dentice, orata, pescespada, sardina, sogliola, triglia, merluzzo, sgombro, spigola, calamaro, seppia, mazzancolla e canocchia…e state certi che alla Cozza Amara ve lo cucineranno da Maestri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...