Prima trasferta: weekend a Bologna

Dopo il primo viaggio verso casa in occasione di Derthona-Trieste impreziosito dalla bella serata a Costa Vescovato per la pizza, il Montebore e il Timorasso alla fantastica Locanda Costa dei Vigneti (circoletto rosso), lo scorso fine settimana Veruska ed io abbiamo raggiunto la squadra e gli amici a Bologna per le Final 8 di Supercoppa.

Continua a leggere

Al Topicco per un’esperienza unica

Domenica sera mia moglie ed io siamo davvero stati in uno di quei posti che su Basketkitchen amo definire “della vita”, dove trascorri la serata perfetta. Si legge testualmente che “prendere un Topicco in milanese significa inciampare in qualcosa. Il Topicco, ristorante agricolo vuole essere proprio questo per i due fondatori, un posto dove ‘inciampi’

Continua a leggere

Compleanno al D.One

Mia moglie ed io abbiamo festeggiato i suoi 40 al D.One di Montepagano, l’antico borgo che domina Roseto degli Abruzzi. Abbiamo scelto il pacchetto Montepagano 1137 Experience” con offerta D&B (Dinner & Bed), ovvero cena al ristorante stellato senza limiti di orario e pernottamento nelle eleganti suite dell’ Albergo Diffuso. Non mi soffermo troppo (e

Continua a leggere

Zona Gialla: alla Palta di Borgonovo Val Tidone

Nel viaggio di ritorno verso casa Veruska ed io non potevamo esimerci dal rendere omaggio alla Chef Isa Mazzocchi del ristorante La Palta a Borgonovo Val Tidone, una stella Michelin che ha vinto il premio Chef Donna 2021. Sosta golosa e fantastica in una bellissima serata piacentina baciata dal sole che tramontava e da una

Continua a leggere

Zona gialla: pranzo ai Due Cigni di Montecosaro

Vado spesso a Montecosaro ai Due Cigni, anche quando il ristorante è chiuso, perché li ci trovate anche l’enoteca Altrochevino di Silver Frati. Dove ci sono cose notevoli, cose divertenti, grande competenza e un ottimo rapporto qualità prezzo. Nelle settimane di zona arancione mi sono servito anche del delivery, pescando una parmigiana di finocchi che

Continua a leggere

Zona gialla: pranzo all’Osteria dell’Arco di Magliano di Tenna

Siamo finalmente tornati all’Osteria dell’Arco da Tiziano Natali e dalla sua Nataliya. E’ uno dei miei posti preferiti da quando conosco e vivo le Marche. All’Osteria dell’Arco, nel tavolo accanto al grande camino, tanti anni fa mi accordai con la Triade di Montegranaro per il mio primo incarico nelle fila della gloriosa Sutor. Sempre lì

Continua a leggere

L’olio di Fabio

A Pesaro si festeggiano la “resurrezione” e le Final 8 che mancavano dal 2012. Un anno fa Pesaro le ospitò: purtroppo la squadra era ultima in classifica e virtualmente retrocessa, ma fu un grande successo organizzativo e di pubblico. Giocammo una brutta partita con Milano e finì subito ma senza le partite di Cremona mia

Continua a leggere

Semi eravamo e semi torneremo

No, nulla accade per caso. Pochi giorni fa, un Amico manager di grande successo, mi parlava con entusiasmo di grano, orzo e pomodori, la sua nuova vita. Nel frattempo una rivista miracolosa, di pane e cultura, L’Integrale, univa i puntini della mia: editore lombardo (e che editore), creativo piemontese (e che creativo), storie appassionanti, tra

Continua a leggere

Da COMBO con Brunelli per scrivere un futuro nuovo

Sapete già più o meno tutto di Combo Brunelli, a Marzocca sulla statale e a due passi dal mare. Ci mangerete le coppe gelato stile anni ‘80, belle cariche e coreografiche, magari un banana split contemporaneo, o forse la versione Brunelliana di quella cosa che sognavo di notte quando ero bambino, la Coppa delle Coppe,

Continua a leggere

Nuova apertura: Corso 41 a Montegiorgio

“Se l’Italia perde le botteghe, noi perdiamo l’Italia per come la conosciamo. Se le nostre città perdono i centri storici, non restano che enormi sobborghi residenziali. Se noi perdiamo le nostre relazioni di vicinato, non restiamo che individui consumatori. Per fortuna un ruolo da giocare ci resta, e può essere quello di protagonisti. Non per

Continua a leggere

Divagazioni di gennaio

Sabato siamo andati a Senigallia a provare subito il nuovo spazio accanto a Nana Bistrot, Nana Alimentari, e ovviamente siamo tornati a casa molto soddisfatti. Lo spazio, praticamente annesso al Bistrot, è molto elegante e lineare e permette di attingere alla mescita dalla corposa carta dei vini del locale, accompagnando la bevuta con prodotti golosissimi

Continua a leggere

Marche, i miei vini del 2019

La lista che segue comprende i vini marchigiani che mi sono piaciuti quest’anno. Non è il giudizio di un esperto (per quello ci sono le guide tutte assai competenti) ma quello di un consumatore appassionato. A influenzarlo c’è la componente fondamentale del convivio, della buona compagnia, del momento condiviso. Rigo23 Rosso Conero ris. Fioretti Brera

Continua a leggere

Locanda Rocco, nel nome di Checco

Da Locanda Rocco a Sirolo c’è la carta di vini naturali più bella e intrigante della Regione, ma probabilmente è ingiusto limitare alle Marche la qualità di una lista immaginifica, costruita da Giorgio Tridenti con una passione e una competenza uniche. Da Locanda Rocco ci sono da qualche mese anche la classe e la verve

Continua a leggere

Nuova apertura a Sirolo: [L] Officina

Mancava a Sirolo un posto come l’Officina. È un ristorante “figo” e lo sarà ancora di più quando sarà operativa la terrazza che affaccia sul mare di San Michele. Si sviluppa su due piani, una quarantina di coperti nelle sale interne, design minimal dentro e fuori, una spettacolare cucina a vista e un personale di

Continua a leggere

Le dritte per la Coppa Italia di LNP

La Poderosa organizza la Coppa Italia di Lega Nazionale Pallacanestro, che torna cosi nelle Marche un anno dopo Jesi, Fabriano e lo storico successo del Derthona Basket. Non ci sarò perchè il lavoro mi porta in Francia, ma non possono certo mancare i consigli di Basketkitchen per tutti i tifosi e gli sportivi che raggiungeranno

Continua a leggere

Osteria del Gallo e della Volpe, Ospedaletto d’Alpinolo

In trasferta a Avellino, torno alle origini quando la mia “Bibbia” era sempre e soltanto la Guida delle Osterie. Così ci arrampichiamo qualche chilometro sopra Avellino, in un paese nel Parco del Partenio, per goderci una bellissima serata all’Osteria del Gallo e della Volpe. Che ci accoglie con una atipica entratina a base di pasta,

Continua a leggere

Reportage: Raffaele Vitali al Blob Caffè e Ristorante di Offida

Fino a due anni fa, al posto del ristorante c’era una grande terrazza. Il Blob Caffè & Ristorante era ancora solo il bar di riferimento di Santa Maria Goretti, piccola frazione di Offida, antico comune gioiello che domina una delle colline più ricche dal punto di vista enologico lungo il crinale dei Piceni in provincia di Ascoli,

Continua a leggere

Prima (e ultima) cena vegana a Brindisi.

Non abbiamo avuto dubbi nello scegliere “Piovono Zucchine” per la nostra cena a Brindisi. Per due semplici motivi: il primo, che è segnalato da Identità Golose, sempre portatore di dritte iper preziose. Il secondo, che il locale chiude i battenti dopo l’Epifania. “Ora o mai più” ci siamo detti, ed è così andata in scena

Continua a leggere

Al Circolino della Vela di Civitanova è arrivato Davide Minicucci.

La notizia non mi è arrivata da lui, ma dall’amico Stefano Gregori. “Guarda che Davide è al Circolino della Vela di Civitanova, dobbiamo organizzare”. Davide Minicucci è un Cuoco Contemporaneo. Ama visceralmente la sua Terra, i suoi Animali, i suoi grani, gli insaccati che custodisce in cantina, la frutta e le verdure che coglie. Davide

Continua a leggere

“Terza” Stella a destra, questo è il cammino…

Dieci “El Diez” è un numero magico. E’ il numero dei fuoriclasse, della genialità, del tocco. Non è certo da oggi che lo Chef Mauro Uliassi può serenamente indossare la maglia di Pelè, Maradona, Platini, Messi,  Totti, Baggio, Del Piero, Sivori, Meazza e compagnia bella. Massì, anche Dybala che nel cuor mi sta.  La classe,

Continua a leggere

Ai Due Cigni, con La Formula di Emanuele

Un tavolo conviviale apparecchiato con cura all’interno dell’enoteca Altrochevino del ristorante Due Cigni. Un gruppo di persone pronte a socializzare con la scusa buona del vino La verve del sommelier Emanuele Boccaccini, che ha replicato a Montecosaro il successo del Vin a Porter del Gallo Rosso di Filottrano. La cucina di Rosaria Morganti, e scusate

Continua a leggere

SAUARDÓ SI ALLARGA E DIVENTA “SAUARDÓ FARINE IN FERMENTO”

Il 29 luglio 2021 la pizzeria di Leonardo Grillo riaprirà in veste totalmente rinnovata nei locali diPiazza XX Settembre a Civitanova Marche che hanno ospitato lo storico Ciriaco.La pizzeria al taglio Sauardó nasce nel 2018 dalla passione di Leonardo Grillo per l’arte bianca, che, da un corso amatoriale per pizzaioli, lo porta a girare l’Italia

Continua a leggere