(OT) Divise LBA: Reggio Emilia 

Nessun dubbio al riguardo: Reggio è la squadra più Basketkitchen della serie A di basket. E questo non perché in me scorre sangue reggiano o perché coach Max Menetti è uno Chef apprezzato con tanto di diploma, bensì per il numero di aziende del mondo food impegnate a sostenere la squadra di Patron Landi.

L’ultimo in ordine di tempo è Pizzikotto, presentato ieri insieme alla divisa casalinga, un progetto di pizzeria e lifferia (dolci) con già sette punti vendita tra Reggio, Carpi, Parma, Rubiera, Scandiano è Sassuolo.

Un franchising di successo che ha sposato le ambizioni della squadra di Menetti, tanto da finire sul retro della divisa. Sul fronte campeggiano i grissini (e tanto altro ancora) di Grissin Bon e i salumi di Ferrarini. La tavola è imbandita, non c’è che dire. 

Anche quest’anno la maglia di Reggio è molto sobria, con una gestione lineare e pulita dei marchi a supporto, senza particolari “vezzi”. Il colletto è un pò vintage, fa abbastanza 80s e 90s,  complesso la divisa di Sportika mi fa venire in mente certe cose V nev neck di quando ero ragazzo. Il mio voto è 6.5, la versione Away è pressoché identica.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...