Una cucina da Oscar

Una bella sorpresa, ieri, leggendo come di consueto la rubrica di Oscar Eleni sul blog di nuovoindiscreto.  Il nostro “giochino” è entrato nel pagellone, ed è stato bello. Oscar segnala il ristorante pizzeria Sant’Ambrogio in via Foppa a Milano, la tana dell’egiziano Ashraf detto lo Sceriffo, che cura (e bene) insieme al fratello Nashaat e alla sorella Safaa un locale che  si era perso ai tempi della Milano da bere. Consigliatissimo d’estate quando apre il dehor.

La rubrica di Oscar Eleni: http://nuovoindiscreto.blogspot.com/2012/01/maiali-di-testa.html

Annunci

2 commenti

  1. Riccardo

    Ottimo locale per una pausa pranzo a costi contenuti. Ti puoi davvero riempire con il menu primo + secondo + contorno oppure optare per una classica accoppiata pizza – birra. Di sera i colleghi milanesi mi dicono che si trasformi alzando il livello qualitativo delle portate. Ciò che non cambia è la disponibilità e la simpatia di tutto il personale.
    Fra i personaggi legati al mondo del basket mi capita spesso di incontrare coach Franco Pellizzola affrontato da avversario quando guidava Opera in Promozione.
    Fateci un salto!

  2. F.P.

    Il venerdì sera luogo di ritrovo postpartita con porzioni pantagrueliche da gustare, se si viene ammessi, al tavolo
    ” angolo della spiega” a geometria variabile, da 5 a 55 posti, con interminabili discussioni che continuano fino a tarda notte sul marciapiede. Unico nel suo genere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...