Alle prese con lo sformato di Cardi

Eccoci alla prese con la sformato di cardi. Abbiamo pulito circa 1 kg di cardi, ridottisi a circa 500 grammi. Li abbiamo poi fatti bollire in acqua e limone per farli sbiancare e per intenerirli (più o meno un quarto d’ora) e nel frattempo abbiamo preparato una besciamelle con latte, burro, pepe, sale e noce moscata. Abbiamo scolato i cardi e li abbiamo fatti asciugare in una pentola con olio, aglio, sale e pepe. Abbiamo poi frullato insieme i cardi e la besciamelle creando un composto che abbiamo messo a raffreddare per circa trenta minuti.

Infine abbiamo unito al composto due uova e cinquanta grammi di parmigiano reggiano. Abbiamo imburrato lo stampino, versato la composta e infornato a 180 gradi per 30 minuti.

Mentre lo sformato cuoceva abbiamo preparato una salsina di acciughe, accompagnamento perfetto per lo sformato. A chi non piace la salsa di acciughe, consiglio una crema al castelmagno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...