In cucina col Petisso e SuperMario

Metti una sera a cena con Mario Boni e Romano Petitti, rispettivamente (oggi) player manager e coach della Bakery Piacenza, a parlare di minors, problemi e idee per il nostro basket, soprattutto buona cucina. Ammetto, mi sono impegnato per “non fare cattiva figura”, come direbbero i miei amici siciliani,e sono stato adeguatamente supportato. Abbiamo iniziato con carne cruda all’albese con una salsa di sedano e salsa di nocciole e aceto di mele, quindi peperoni in salsa tonnata e sformato di cardi con crema di acciughe. Poi un risotto al barolo e castelmagno, del quale si è occupata principalmente la Roberta perchè la conversazione (e le bottiglie di vino: una, in verità, non all’altezza, parliamo di un rosso provenzale, mentre il La Monella di Braida non tradisce mai) impazzavano. Quindi misto di tome piemontesi, una bonet ben riuscita e le spettacolari cupcakes di  http://www.milanocupcakecouture.blogspot.com/

Dinner started @ 8.45 pm, ended at @01.00 am…..

Alcune preparazioni

Salsa di sedano fatta con: sedano, olio, sale pepe, un pizzico di parmigiano reggiano, un paio di noci.

Salsa di nocciole fatta con: una ventina di nocciole, olio, sale, pepe, tre cucchiai di aceto di mele, due cucchiai di succo di mela.

Salsa tonnata senza uova fatta con: tonno, olio, limone, aceto di vino, sale, pepe, capperi, cetrioli, acciughe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...