Da Cacio e Pepe, a Milano

Dopo Milano-Roma l’appuntamento non poteva che essere in un ristorante romano a Milano. Siamo dalle parti di piazza 24 Maggio, all’inizio di Viale Gian Galeazzo, e Alessandro Magi ha predisposto un tavolo da sei alle 23. Ci sono anche Davide Pessina e Fabrizio Ambrassa. Il loro amico Roby mi chiude la mano destra nella portiera, e la seconda serata inizia così. Poco male Roby, ci aspetta una bella cena. Beviamo un bruciato di Antinori e affondiamo negli antipasti: burrata e puntarelle, alici fritte, carciofi alla giudia, scamorzine. Poi una amatriciana e un cacio e pepe. Mezza porzione abbondante. Bello il locale, otttima la carta dei vini, si mangia bene, bella l’idea del tavolone conviviale che domina il locale. Simpatico anche il sito internet: http://www.ristorantecacioepepe.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...