Luca Robledo: dedicato a Stefano Pillastrini

“Pilla” è un allenatore speciale. Amico della gente, uomo da tavolate, persona di grande compagnia, sembra quasi un uomo del Sud come temperamento; pacato e tranquillo, riflessivo, mai un gesto o una parola fuori luogo ma sempre un buon consiglio per tutti coloro che hanno bisogno.. e sono parecchi.. Attenzione però, anche lui ha un punto debole, che però in parecchie occasioni diventa un punto di forza.. MAI stare davanti o di fianco a lui a tavola, è capace di incantarti spiegandoti pallacanestro e mentre lo ascolti mangia tutto quello che ha davanti e a te non resta nulla ( già successo…)
A Pilla dedichiamo un piatto abbondante, un piatto da domenica a pranzo in famiglia. Un piatto di quelli che ne fai tanta cosi avanza per la sera ( forse). LA ZUPPA DI CIPOLLE
INGREDIENTI
Cipolle bianche, brodo di carne, farina 00, pane casereccio, groviera, burro, sale, pepe nero.
Tagliamo a velo molto sottile le cipolle e le facciamo imbiondire con il burro in un tegame largo, meglio se di terracotta perché trattiene tutto il calore al suo interno.
Quando le cipolle hanno preso colore aggiungiamo la farina e mescoliamo il tutto fino a creare un’amalgama; a questo punto iniziamo a bagnarle con il brodo di carne come se stessimo facendo un risotto, mano a mano che le cipolle assorbono il brodo ne aggiungiamo di nuovo per almeno 45 minuti di cottura a fuoco medio basso, regolando di sale e di pepe.
Nel frattempo prepariamo ora una padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio in camicia per profumare e vi abbrustoliamo delle fette spesse 1 cm di pane casereccio.
Quando le cipolle sono pronte, in una teglia da forno leggermente imburrata sul fondo adagiamo le fette di pane e ci versiamo sopra la zuppa di cipolle; aggiungiamo una macinata di pepe e ricopriamo tutto con il gruviera grattugiato; inforniamo a 180 gradi per 10-15 minuti a seconda del forno, dopodiché cerchiamo di avanzarla per la sera… ma se invitiamo Pilla a pranzo la vedo durissima…
A settimana prossima per la terza puntata di DEDICATO A….

Luca Robledo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...