Tu vuoi fa l’Americano

Amedeo Della Valle gioca (benissimo) per la high school Findlay Prep di Henderson, periferia di Las Vegas. Va a scuola, si allena, mangia con i compagni, ogni tanto si concede qualche “divagazione”.
E’ magro come un chiodo, però è uno che a tavola non si tira indietro e che ha già capito come funziona “di là”: intrugli, pastrugli e garbugli destinati a far impazzire, o a far inorridire, a secondi di gusti e purismi.
Nel centro di Henderson – dove due estati fa un taxista d’altri tempi mi rese l’Ipad che avevo dimenticato sul sedile – la nostra “grande speranza bianca” slalomeggia (come fa in campo) tra burgers, “fettuccini”  e beveroni, come ci racconta lui.

“Alla Cheesecake Factory mangio le fettuccine Alfredo con il pollo oppure il double cheeseburger ripieno di pomodori, insalata, cheddar cheese, cipolle e ketchup.
Altrimenti vado al Red Robin  per mangiare alette di pollo o affogarmi in milkshake strepitosi: io scelgo quello con banane e cookies”.
Alla prossima Amedeo, facciamo tutti un grande tifo per te e ci chiediamo quale Università sceglierai…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...