Il Bicerin dell’anticipo

Che bella partita tra Cantù e Bologna! L’abbiamo vista insieme a una piccola creazione nata con degli avanzi a disposizione: pandoro, liquore Bicerin Vincenzi, fragole. Ho posto sul fondo di un bicchiere un piccolo strato di pandoro croccante, guarnendolo con una “punta” di liquore al gianduiotto “Bicerin” (molto leggero, solo 15 gradi) . Ho creato uno strato di fragole e poi preparato una crema agli agrumi e cannella senza latte. La crema è stata creata con acqua (mezzo litro), tre tuorli d’uovo, scorze di arancia e limone, un pizzico di cannella, zucchero e farina. La preparazione della crema è durata circa dieci minuti a 90 gradi, poi mezzora di frigorifero: la presenza, abbondante, di scorze di limone e arancia ha dato alla crema un colore verdastro e regalato al bicchiere un curioso “colpo d’occhio”: lo strato bianco del pandoro, quello rosso delle fragole, quello verde della crema. E per sentire tutti i gusti di un dolce così improvvisato, una bella scucchiata con dentro tutto: pandoro, liquore al gianduia, fragole e crema agli agrumi e cannella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...