Un giorno al Vinitaly

Un caldo infernale, un sacco di gente, un mare di stand e visite guidate dagli Amici. Insieme a Caudio Bruno per una verticale di Timorasso con Elisa Semino della Colombera, la sorpresa dell’incontro e della degustazione con la moglie dell’amico Maurizio Massari, le soste da Simone Santucci di Rio Maggio e Pasqualino Di Prisco che fa dei vini irpini clamorosi.
Poi un salto in Abruzzo alla scoperta del mondo di un artista chiamato Giuseppe Ursini.
Una bella giornata, al Vinitaly.

20120327-211748.jpg

20120327-211801.jpg

20120327-211808.jpg

20120327-211814.jpg

20120327-211821.jpg

20120327-211836.jpg

Annunci

1 commento

  1. andrea

    la squadra Tezenis allo stand dei vini Sartori, un connubio vincente parola di vero baskettaro. andrea_b

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...