La Cataldo in cucina, rigorosamente Scavolini

Camilla Cataldo segue da anni la Scavolini Siviglia Pesaro e…il suo fidanzato coach Gabriele Grazzini in giro per l’Italia. Brava e…abbronzatissima, ci propone un piatto marocchino per il “durante” Roma-Pesaro, una delle partite più interessanti di questa sera.

 

TAJINE MAROCCHINO

 

E’ un piatto unico molto succulento a base di carni e verdure. La particolarità è la cottura in una speciale pentola poco profonda in terracotta da mettere direttamente sul fornello. La pentola è composta da una base tonda in terracotta con bordo rialzato che funge anche da piatto da portata con un coperchio conico. L’oggetto di solito è decorato o smaltato. La cottura dura un’oretta e sul fornello, tra la fiamma e la pentola, occorre posizionare uno spargifiamma. Nell’alzare il cono si sprigionano i vapori di cottura, carichi di odori avvolgenti! Le varianti sono tante, io per due-tre persone di solito inserisco:

 

1 confezione di petto di pollo congelato da tagliare grossolanamente in parti più piccole con le mani, una volta scongelato (oppure si possono creare piccole polpette con la carne macinata)

 

1 cipolla tagliata a pezzetti

 

patate a tocchetti

 

1 melanzana spellata e divisa in due-tre parti

 

1 zucchina tagliata in quattro per lungo

 

1 carota divisa in due o più striscioline

 

1 cavolo diviso in tanti pezzetti

 

Una manciata di olive nere.

 

Aggiungere un cucchiaio d’olio, il sale, i granelli di pepe rosso (che poi andrebbero tolti) e qualche spezia.
Il tajine va cotto a fuoco basso, lentamente, così la carne  diventa tenera e aromatizzata. Ci sono molte varianti (con mandorle, mele cotogne, frutta secca, legumi, erbe aromatiche, agnello, manzo…), si può usare anche il pesce ma io non ho mai provato!

Annunci

4 commenti

  1. La carne nel tajine resta morbidissima, lo uso anch’io

  2. Ciao a tutti, ringrazio per questo bellissimo blog!!con la speranza che il 2012 sia un anno migliore!!

  3. Ciao a tutti, ringrazio per questo bellissimo blog!!con la speranza che il 2012 sia un anno migliore!!Ho ripetuto il commento perche non sono sicura che i primo è stato pubblicato…booohhh speriamo

  4. complimenti davvero per il blog continuate a scrivere….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...